Videogiochi in Italia: il fondo per sostenere gli sviluppatori, ‘First Playable Fund’, è operativo

2151366 ZG1fYl
tips

Il First Playable Fund, ovvero il fondo da 4 milioni di euro deciso dal governo a supporto dell’industria italiana del gaming annunciato lo scorso anno è ora operativo. Chi vuole usufruirne potrà farlo presentando la domanda a partire dalle ore 12.00 del giorno 30 giugno 2021.

Il “First Playable Fund”, con una dotazione iniziale di 4 milioni di euro, è un Fondo istituito presso il Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento digitale a livello nazionale attraverso la concessione di contributi a fondo perduto in favore di progetti che, attraverso lo sviluppo delle fasi di concezione e pre-produzione, intendono realizzare un prototipo di videogioco destinato alla distribuzione commerciale.

Operativo il fondo per l’intrattenimento digitale da 4mln. Una misura che ho voluto da sottosegretario e sostenuta da tutto il MoVimento 5 Stelle. A partire dal 30 giugno si potranno richiedere i contributi a fondo perduto per lo sviluppo dei prototipi di videogiochi” scrive su Twitter l’On. Mirella Liuzzi, sottosegretaria di Stato al Ministero dello sviluppo economico.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments