Vertagear, la società di sedie da gaming si scusa per aver pubblicato una serie di post sessisti

2159395 004rVR
tips

Sfortunatamente, e nonostante il fatto che sempre più donne giochino ai videogiochi, ci sono ancora molti stereotipi negativi sulle ragazze. Per lo stesso motivo, vedere battute su questo argomento su Internet è estremamente comune, motivo per cui forse un’azienda specializzata in sedie e altri accessori da gioco non ha riscontrato problemi nel pubblicare una serie di meme che molti utenti hanno classificato come sessista.

Vertagear ha pubblicato un controverso meme sul suo account Twitter in cui possiamo osservare un confronto tra streamer maschili e femminili, che, secondo alcuni utenti, alimenta lo stereotipo che le donne trasmettono solo per attirare l’attenzione. Non solo, ma già in passato Vertagear aveva pubblicato un altro meme di questa risma.

Di fronte a una situazione così difficile, l’azienda ha pubblicato una serie di scuse sul suo account Twitter, assicurando al contempo che adotteranno misure per evitare che si verifichi un incidente simile in futuro. “La discriminazione e il pregiudizio sono l’opposto di ciò che vogliamo creare“, afferma Vertagear, “e mettono completamente a repentaglio i valori che rappresentiamo. Sfortunatamente, siamo stati lenti nel vedere gli errori commessi e abbiamo ferito molte persone con un recente Tweet. Ci assumiamo la piena responsabilità per il dolore che ha causato ai membri della nostra comunità. Faremo le cose per bene e cercheremo di essere un esempio migliore per gli altri“.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments