Tripwire Interactive: il boss dello studio a favore della legge anti-aborto del Texas e i team partner iniziano a prendere le distanze

2166237 awNOMh
tips

Questa mattina, abbiamo appreso che John Gibson, il presidente di Tripwire Interactive, lo studio dietro Maneater e Killing Floor, è “orgoglioso” del fatto che la Corte Suprema degli USA abbia approvato una nuova legge anti-aborto del Texas.

Il dirigente ha condiviso il controverso messaggio su Twitter e da più parti sono arrivati commenti, dagli addetti ai lavori ai fan. Anche il noto giornalista di Bloomberg, Jason Schreier ha riportato la notizia attraverso il suo account Twitter: “il presidente di Tripwire Interactive, publisher del popolare Chivalry 2, ha parlato a favore di una recente legge del Texas che vieta gli aborti dopo sei settimane e offre una “taglia” di 10.000 dollari a qualsiasi cittadino che citerà in giudizio qualcuno che eseguirà aborti o assisterà nel processo“.

Ma oltre a questo, il giornalista ha riportato anche che i primi studi partner di Tripwire Interactive stanno prendendo le distanze, come nel caso di Shipwright Studios:

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments