Street Fighter II dopo 30 anni conferma il mitologico 10 a 0 di Zangief contro Honda

2151157 vWSNVn
tips

Un altro dei più grandi miti sui videogiochi è stato confermato, 30 anni dopo che è stato diffuso per la prima volta in un mondo prima di Internet.

Il mito si riferisce all’incredibilmente popolare gioco di Capcom, Street Fighter II: The World Warrior, e l’idea che la versione originale del gioco, lanciata per la prima volta nelle sale giochi nel 1991 e successivamente trasferita su SNES, contenga uno “showdown 10-0” tra i personaggi Zangief e Honda. Il termine “Showdown 10-0” viene utilizzato per descrivere una gara tra due personaggi in cui uno è in un vantaggio così ingiusto da risultare sempre il migliore in una gara “al meglio dei 10”. In questo caso, abbiamo una situazione in cui il giocatore che controlla Honda perderà sempre contro il giocatore che controlla Zangief, a condizione che vengano impiegate le tattiche corrette.

Ecco come funziona: quando il round inizia, Zangief esegue il suo Spinning Piledriver, la mossa più potente dell’intero gioco. Il mito ha sempre sostenuto che nella versione originale di Street Fighter II, la portata di questo movimento di presa era così grande che Zangief era in grado di afferrare Honda dall’inizio del round senza muoversi.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments