Psychonauts 2 – prova

2159363 uhnt2p
tips

Chi è abbastanza vecchio da ricordare tutte le tappe della carriera di Tim Schafer probabilmente non ha bisogno di un incentivo per mettere questo gioco nella sua wishlist. La sua carriera pre e post-Double Fine parla da sola, questo geniale game designer ha raggiunto picchi di creatività che pochi altri colleghi possono vantare e ora ci sta per proporre il sequel di uno dei suoi titoli più amati, che all’epoca della sua uscita purtroppo non conobbe il successo che avrebbe meritato. Preparatevi perché sarà un viaggio davvero particolare che difficilmente dimenticherete.

Prima di raccontarvi la nostra esperienza nei folli corridoi mentali di Psychonauts 2 ci permettiamo di consigliarvi (se non lo avete già fatto) il recupero del primo capitolo, che ormai da tempo staziona nell’infinita ludoteca digitale del Game Pass. Sarà un’esperienza diversa dal solito, o in alternativa un gustoso e divertente ripasso, che vi preparerà alle nuove e bizzarre avventure di Razputin Aquato, Raz per gli amici.

In questa nuova avventura troverete un Raz più maturo e consapevole dei suoi poteri. Il suo sogno di entrare nella schiera degli Psiconauti è diventato realtà, ma non è esattamente quello che si aspettava. Un barboso lavoro da scrivania? Non sia mai… Raz vuole azione, vuole entrare nella testa della gente e risolvere i loro problemi, per quanto bizzarri siano. Troverà pane per i suoi denti fin da subito, quando sarà costretto ad infilarsi nel cervello di un tizio che sembra uscito dalla fantasia dark di Tim Burton. A dire la verità TUTTO il gioco ha uno stile molto “Burtonesco” e questo non può che essere un bene, giusto?

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments