Mario Golf Super Rush – recensione

2155968 6LISW3
tips

Non contento di aver partecipato alle ultime Olimpiadi con il suo amico/rivale Sonic, e di aver tentato di emulare Nadal e Djokovic nell’ultima escursione tennistica, Mario e i suoi compagni d’avventura si prendono un’altra vacanza all’insegna dello sport. Si torna ancora una volta sul green, un ambiente familiare visto che in un modo o nell’altro la banda di Nintendo calca le 18 buche da oltre 30 anni.

Il primissimo capitolo ufficiale uscì su Nintendo 64, sviluppato dal team Camelot, ma prima di allora il baffuto idraulico si era già dato da fare con Driver e Putt praticamente su tutte le console di famiglia.

Mario Golf Super Rush prova a dare una scossa alla formula originale rendendo la disciplina golfistica molto più dinamica. Quel “rush” nel titolo fa intuire che questa volta si va di corsa, una cosa inconsueta in uno sport in cui le passeggiate nella natura a ritmi blandi vanno di pari passo con i colpi verso la buca. Ma andiamo con ordine: il cuore di questo nuovo gioco è L’Avventura Golf, che è in sostanza una sorta di GDR che vede protagonista il vostro Mii.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments