GTA 3 e GTA Vice City, il reverse engineering dei fan torna online dopo il blocco di Take Two

2156532 FumlTa
tips

Il progetto dei fan di reverse engineering di Grand Thef Auto 3 e Grand Theft Auto Vice City è tornato online dopo che a febbraio di quest’anno Take Two lo aveva rimosso. Come vi avevamo infatti riportato, Take-Two, la compagnia madre di Rockstar, sviluppatori di Grand Theft Auto, aveva inviato a tutti i fan una notifica DMCA, invitando i responsabili dell’operazione a cessare qualsiasi lavoro su entrambi i titoli, pena un’azione legale.

Il codice sorgente di questi due giochi era stato reso disponibile su GitHub, offrendo una serie di miglioramenti rispetto ai giochi originali pubblicati da Take Two su PC. All’epoca il capo del progetto era preoccupato di poter incorrere in una causa: tuttavia, il team dietro i progetti ha recentemente contestato la notifica di Take Two e senza alcun tipo di risposta da parte del publisher, GitHub ha ripristinato il codice.

GitHub ha in sostanza seguito la procedura DMCA: secondo le regole DMCA, il contenuto contestato deve essere ripristinato tra 10 e 14 giorni lavorativi, a meno che il titolare dei diritti non intraprenda un’azione legale, cosa che non è stata fatta da Take Two. “Abbiamo pensato di essere nel giusto visto che stiamo migliorando e sistemando il gioco, oltre che a portarlo su nuove piattaforme” ha dichiarato il gruppo.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments