Diablo II Resurrected – prova

2166150 ar2b0y
tips

A quattro mesi di distanza dall’ultima closed beta di Diablo 2 Resurrected, abbiamo potuto affilare le nostre armi ancora una volta nel popolare action RPG di Blizzard, grazie ancora all’ottimo lavoro finora svolto da Vicarious Visions in questa remaster.

In quest’ultima sessione di beta test, delle 7 classi presenti nella versione finale, in aggiunta a Barbaro, Amazzone e Maga, abbiamo potuto provare (o riprovare per alcuni) anche il Paladino e il Druido, permettendoci di livellare e massacrare mostri ancora attraverso i primi due atti.

Il Paladino, una classe che è sempre stata complicata da bilanciare, possiede un sistema di aure per potenziare noi stessi e il resto del gruppo, e potenti attacchi basati sul danno Holy, attivando di conseguenza due stili diametralmente opposti di gioco. Si può infatti scegliere un puro ruolo di support o quello di tank, e usare armi ad una mano (di solito scettri ed affini) e scudo, con cui picchiare i nostri avversari e stordirli di conseguenza.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments