Death Stranding e oltre: Hideo Kojima vuole creare videogiochi che ‘cambiano in tempo reale’

2167214 Bck2jl
tips

In un’intervista con la rivista giapponese Anan, il creatore di Death Stranding, Hideo Kojima, ha affermato di voler realizzare giochi che “cambiano in tempo reale“.

Kojima ha spiegato il processo creativo dietro il prossimo Death Stranding Director’s Cut. Ha anche espresso interesse nella creazione di giochi che possano continuare a servire a uno scopo oltre il playthrough iniziale. Vuole che il suo lavoro serva da “parco giochi” per diversi tipi di persone.

Durante la creazione del concept iniziale di Death Stranding, Kojima ha affermato che il gioco è stato ispirato dal modo in cui l’esistenza dell’umanità è resa possibile grazie a connessioni indirette. Un esempio che dà è quando gli alpinisti usano ponti artificiali per scalare le montagne. “Sotto la stessa prospettiva“, dice Kojima, “le strade e i minimarket esistono perché qualcun altro li ha fatti, e attraverso questo, i giocatori capiscono che vivono in una società“.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments