Black Book – recensione

2167456 d1RBwC
tips

Black Book è un gioco che parla di un amore spezzato da un suicidio, considerato dal Cristianesimo come la condanna definitiva all’Inferno che impedisce di ascendere al Regno dei Cieli.

Sviluppato dal team sovietico Morteshka, questa nuova opera ci porta nella Russia del Diciannovesimo secolo, dove gli zar governavano nelle comodità del Palazzo d’Inverno mentre il popolo viveva alla giornata, ancorato alle proprie tradizioni oscure e sinistre vecchie di secoli, figlie di un passato nebuloso e tormentato.

Impersoniamo Vasilisa, vedova da poco a causa del suicidio del suo promesso sposo, ormai segnato per sempre dalla religione e dai suoi più leali servitori. Decisa a salvarlo alle fiamme dell’Inferno, accetta di diventare una strega e di essere addestrata dal vecchio Elgor, un uomo risoluto che conosce ogni segreto della magia contenuta nel Libro Nero, e che ha tenuto gelosamente celato agli occhi del mondo fino a questo momento.

Leggi altro…

tips
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify me
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments